asud'europa
Settimanale di politica, cultura ed economia

Cerca fra i titoli Frase esatta

La dignità in cella
Anno 6 N.36 - 8 ottobre 2012

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Melania Federico, Benedetto Fontana, Pietro Franzone, Franco Garufi, Michele Giuliano, Silvia Iacono, Pippo La Barba, Franco La Magna, Antonio La Spina, Salvatore Lo Balbo, Salvatore Lo Iacono, Antonella Lombardi, Vito Lo Monaco, Andrea Malacuti, Davide Mancuso, Gianni Marotta, Giovanni Mastrobuoni, Angelo Mattone, Raffaella Milia, Maria Elisa Milo, Gilberto Muraro, Filippo Passantino, Giuseppe Pisauro, Angelo Pizzuto, Gilda Sciortino, Luciano Silvestri, Maria Tuzzo.

  • La vera natura del governo Lombardo;
  • Assenza di mezzi, cancelleria e organico. I mille vuoti del sistema carcerario;
  • Scontare la pena ma non in una galera;
  • Esclusione sociale e diritti dei cittadini;
  • Il marcio politico che si riproduce;
  • Peculato, abusivismo, reati amministrativi. Regionali, la corsa degli inquisiti;
  • I candidati alla Regione si confrontano. Dibattito al Centro Pio La Torre;
  • Flavia Odoroso, dal volontariato alla politica;
  • Venti anni fa la prima indagine sui costi Ars. Ma la Finanza entrò solo dopo la Consulta;
  • Il caso Palermo, salvare una città dal default;
  • Serve più Federalismo, non meno;
  • Titolo V: la riforma da correggere;
  • L’usura in Italia;
  • Banche, la riforma porta la Sicilia in Europa. Nasce l’Osservatorio regionale sul credito;
  • Con lo Stato si lavora, con la mafia no;
  • Lavoro, da Cgil, Centro Pio La Torre e Libera, una proposta di legge di iniziativa popolare;
  • Il Teatro del Sole o l’acquario delle bugie;
  • “Razzisti per legge. L'Italia che discrimina”. Clelia Bartoli analizza il razzismo istituzionale;
  • Amministrazione e sussidarietà. Il successo delle politiche dal basso;
  • Voglia di viaggi? Diventa corriere della coca. Così la mala recluta ragazzi tra 20 e 35 anni;
  • Pierluigi Vigna, partigiano dei lavoratori;
  • Comiso, convenzione tra Comune ed Enav. Passi avanti nella riapertura dell’aeroporto;
  • 1967, operazione Lsd. Così l’Fbi cercò di incastrare Mick Jagger;
  • Il giovane scienziato e i conti sbagliati di Dio. Kehlmann incanta con un altro outsider;
  • Lo scrittore della "saudade";
  • Antigone e il legislatore, dialogo tra sordi;
  • Mark Romanek torna dopo otto anni. Da One Hour Photo a Never let me go;
  • La guerra dei Grasso;


Martiri antimafia
Anno 6 N.35 - 1 ottobre 2012

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Giuseppe Ardizzone, Anna Castellari, Antonella Filippi, Benedetto Fontana, Pietro Franzone, Enzo Gallo, Michele Giuliano, Luca Insalaco, Franco La Magna, Diego Lana, Salvatore Lo Iacono, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Giuseppe Martorana, Angelo Mattone, Maria Elisa Milo, Gaia Montagna, Francesco Pastore, Angelo Pizzuto, Gilda Sciortino, Maria Rita Sgammeglia, Alessandra Turrisi, Maria Tuzzo, Giorgio Vaiana.

  • Decalogo per i candidati alla Regione;
  • Rosario Livatino, un “gigante” della giustizia;
  • Lottare, una ragione di vita;
  • Padre Puglisi “un martire della fede”. Il Papa da il via al processo di beatificazione;
  • Esplodono i problemi della Sicilia;
  • L’Ars il parlamento regionale più costoso. Una spesa annuale di oltre 12 milioni di euro;
  • Oltre l’Agenda Monti;
  • Borsino elettorale siciliano. A destra Musumeci sempre re dei sondaggi;
  • Raddoppiano le spese per la politica. Ancora inapplicati i tagli alle assemblee;
  • La disoccupazione giovanile in tempo di grande crisi;
  • L’abusivismo condanna le Pmi artigiane. Negli ultimi 4 anni chiuse 8 mila imprese;
  • Museo delle Pelagie, storia di uno spreco;
  • Gli imprenditori temono la crisi più della mafia. I problemi principali: fisco, burocrazia, credito;
  • L’83% dei detenuti sconta in cella tutta la pena. Severino: misure alternative contro la recidiva;
  • L’attualità politica di Simone Weil;
  • Guinness World Record. A Castellammare del Golfo;
  • Villa Filippina apre le porte al Festival della Legalità;
  • Guldberg in direzione ostinata e contraria. Mezzo millennio e un immortale che ama;
  • Palermo felicissima vola a Shangai;
  • Jonathan Coe autore per ragazzi con "Lo specchio dei desideri";
  • Due sconosciuti in bocca al fiume;
  • Il divo Woody e...la matita professorale;


Anziani nel mirino
Anno 6 N.34 - 24 settembre 2012

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Giuseppe Ardizzone, Claudia Campese, Mario Centorrino, Silvia Comelli, Pietro David, Pietro Franzone, Michele Giuliano, Luca Insalaco, Franco La Magna, Salvatore Lo Iacono, Antonella Lombardi, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Giuseppe Martorana, Carlo Menon, Raffaella Milia, Gaia Montagna, Angelo Pizzuto, Gilda Sciortino, Maria Tuzzo, Delia Vaccarello, Giorgio Vaiana, Gioacchino Vasquez, Francesco Vella, Pietro Vento, Mauro Villone.

  • Il patto sui privilegi della casta;
  • Dal falso incidente al cornetto “taroccato”. Così si abbocca agli inganni dei truffatori;
  • Primarie Pd e la sfida di Renzi;
  • Manifesti, spot, feste e rinfreschi. Tutti i costi della campagna elettorale;
  • Borsino elettorale siciliano: A destra montano le polemiche;
  • L'economia del rogo;
  • Siccità e carenza dei consorzi di bonifica. Sicilia, a rischio la produzione agroalimentare;
  • Con tribunali lumaca l’impresa resta piccola;
  • La nuova banca centrale europea;
  • È stato ucciso dai mafiosi “in odium fidei”. Padre Puglisi sarà beatificato il 25 maggio;
  • Estorsione in Sicilia;
  • Penitenziari minorili visti “A partire da dentro” concluso progetto biennale al Malaspina;
  • La strategia stragista della mafia decisa prima del maxi-processo;
  • Palermo, giornata formativa sulle opportunità del Programma Europeo “Gioventù in Azione;
  • Brasilian Graffiti;
  • Il boss latitante, il GF e la camorra ridicola. Piedimonte virtuoso dell’arte dello sberleffo;
  • Catania, un tuffo nel variegato e colorato mondo dei fumetti;
  • Monica e Oriana, donna e personaggio;
  • Discese agli inferi e matriarcato siciliano;
  • Il Plas 2012, vince l’arte giovane e senza trucchi;


Le passioni del calcio
Anno 6 N.33 - 17 settembre 2012

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Giuseppe Ardizzone, Michele Bocci, Luciano Canova, Benedetto Fontana, Pietro Franzone, Enzo Gallo, Umberto Ginestra, Michele Giuliano, Silvia Iacono, Luca Insalaco, Pippo La Barba, Franco La Magna, Salvatore Lo Iacono, Antonella Lombardi, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Raffaella Milia, Gaia Montagna, Antonello Montante, Monica Montella, Franco Mostacci, Angelo Pizzuto, Gilda Sciortino, Raffaele Tangorra, Maria Tuzzo, Giorgio Vaiana, Giuseppina Varsalona.

  • A 30 anni dalla legge Rognoni-La Torre;
  • Diminuiscono i ricavi, salgono gli sprechi. Cresce il deficit economico dei club europei;
  • I dolori del calcio italiano;
  • L’amaro declino del Bel Calcio italico tra scandali e debacle sportive;
  • Lampedusa, piattaforma di libertà;
  • La Regione fa cassa e vende i palazzi più belli. Quasi 70 immobili all’asta per 224 milioni;
  • Un patto sociale per uscire dalla crisi;
  • L’inefficienza del credito si scarica sulle Pmi;
  • In Italia 24.000 imprese con un rating positivo. A Palermo le migliori aziende siciliane;
  • Elezioni Regionali Sicilia, a Sinistra più pettegolezzi che programmi;
  • Orologi, bandierine e chiese da restaurare le mille spese allegre di Palazzo d'Orleans;
  • Esempi di cattiva finanza;
  • Dal passato un debito pubblico insostenibile;
  • Class action dei consumatori italiani. Risarcimento per l’inquinamento atmosferico;
  • Estorsione, i trend regionali;
  • “Casa museo Rosario Livatino”. Fare memoria per un’Italia migliore;
  • La notte bianca della legalità a Misilmeri;
  • Palermo ricorda Don Pino Puglisi. Parla il presidente del Centro Padre Nostro;
  • Poveri sì, ma sotto quale soglia?;
  • La scuola al tempo della crisi economica. Gli studenti chiedono preparazione al lavoro;
  • Bimbi touch-dipendenti alle elementari. Come difenderli da smartphone e tablet;
  • Storia di un sopravvissuto;
  • Vivere grazie ai mille capricci del caso, sorrisi e sospiri nella Francoforte nazista;
  • Ricordo di Renato Nicolini. Architetto e “inventore” di cultura;
  • Catania celebra Mariella Lo Giudice. Ad un anno dalla scomparsa dell’attrice;
  • Bella Addormentata e fiabe vere;
  • Tra le polemiche Ciprì presenta a Palermo il suo fim “E’ stato il figlio”;


Nel ventre della Sicilia
Anno 6 N.32 - 10 settembre 2012

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Emanuela Abbadessa, Giuseppe Ardizzone, Tito Boeri, Lorenzo Cairoli, Gian Carlo Caselli, Salvo Fallica, Melania Federico, Antonella Filippi, Pietro Franzone, Vincenzo Galasso, Enzo Gallo, Franco Garufi, Luca Insalaco, Franco La Magna, Salvatore Lo Iacono, Antonella Lombardi, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Gianni Marotta, Raffaella Milia, Tommaso Nannicini, Angelo Pizzuto, Gilda Sciortino, Maria Tuzzo, Giorgio Vaiana.

  • Quattro punti per il rilancio della Sicilia;
  • Scuole a rischio amianto: controlli omessi in un istituto su tre;
  • Nei mari italiani nuove stazioni, poco petrolio;
  • Lavoratori immigrati irregolari. Un mese di tempo per la sanatoria;
  • Il rischio di una Regione ingovernabile;
  • Regionali, a destra duello Miccichè-Musumeci. Cateno De Luca prova la “Rivoluzione”;
  • uove nubi sull’aeroporto di Comiso. L’Ue rivuole i soldi concessi per l'aeroporto;
  • Europa fra disgregazione e crescita politica;
  • La riforma “usa e getta”;
  • Il buon cuore della Sicilia nel cuore di Parigi. Lucia Iraci dona bellezza per beneficienza;
  • Buon compleanno Camilleri. In ottobre il suo nuovo romanzo;
  • La terra bruciata intorno a Dalla Chiesa;
  • Omicidio Dalla Chiesa trent’anni dopo: un dibattito e un documentario per ricordarlo;
  • Imprenditorialità dei beni confiscati. Summer School di Libera a Naro;
  • Il fenomeno estorsivo in Italia;
  • La Bologna sudamericana di Marilù Oliva fra delitti efferati, fato e libero arbitrio;
  • "Le donne, la violenza e la mia Sicilia". Dacia Maraini racconta l’amore rubato;
  • Il prodigioso museo delle rane della guardia svizzera Perrier;
  • Avventure feline in Madagascar e misteri albanesi e napoletani;
  • E’ messinese la promessa del cinema italiano. Intervista con la rivelazione Fabrizio Falco;
  • Ritorno a Benevento, poliedrica città-spettacolo;
  • La Banca del tempo cresce in Sicilia. Così ci si scambia amicizia e servizi utili;


Un uomo solo
Anno 6 N.31 - 3 settembre 2012

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Giorgio Bocca, Attilio Bolzoni, Mario Centorrino, Nando Dalla Chiesa, Pietro David, Salvo Fallica, Enzo Gallo, Alfonso Giordano, Luca Insalaco, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Giuseppe Martorana, Piergiorgio Morosini,  Leoluca Orlando, Filippo Passantino, Fabiano Schivardi, Gilda Sciortino

  • Tenacia e fedeltà alla democrazia;
  • Trent’anni dopo;
  • 1982 /2012 - Ricordo e memoria;
  • La missione lungimirante di Dalla Chiesa;
  • Perché si uccide un Generale;
  • La solitudine del Generale;
  • Il Generale che non piace al potere;
  • "Come combatto contro la mafia”;
  • Vendemmia nei campi sottratti ai boss. In Sicilia volontari antimafia da tutta Italia;
  • Come attribuire il rating di legalità;
  • Elezioni regionali Siciliane, parte la bagarre. Corsa a quattro per la poltrona di Governatore;
  • La Sicilia in piena recessione: Pil a meno 2,4%. Busetta: saranno persi 35 mila posti di lavoro;
  • Crescita tra congiuntura e riforme strutturali;
  • La rinascita della biblioteca di Cortile Scalilla. Un’isola per ragazzi, ma senza internet;
  • A Paternò una Casa-Museo per i cantastorie. L'attore Calcagno recupera una tradizione;


La Marcia di Pio - Storia a fumetti di Pio La Torre di Nico Blunda e Giuseppe Lo Bocchiaro
Anno 6 N.30 - 30 luglio 2012

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Tiziana Di Salvo, Franco La Torre, Antonella Lombardi, Vito Lo Monaco.

  • Un fumetto d’azione civile per La Torre;
  • Mio padre Pio e il senso di responsabilità;
  • Mio padre Rosario e un sorriso da ricordare;
  • La sfida di raccontare Pio La Torre a fumetti;


Facoltà di scelta
Anno 6 N.29 - 23 luglio 2012

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Daniele Archibugi, Giuseppe Ardizzone, Marco Bigelli, Massimo Bordignon, Rita Borsellino, Luca Colombo, Melania Federico, Andrea Filippetti, Benedetto Fontana, Pietro Franzone, Franco Garufi, Michele Giuliano, Franco La Magna, Salvatore Lo Iacono, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Carlo Milani, Raffaella Milia, Antonello Montante, Samuele Murtinu, Milena Petrocelli, Angelo Pizzuto, Alessandro Rosina, Gilda Sciortino, Andrea Stoppini, Alessandra Turrisi, Maria Tuzzo, Giorgio Vaiana.

  • Una cabina di regia sui beni confiscati;
  • La crisi influenza le scelte universitarie. Cresce la tendenza a non allontanarsi da casa;
  • Il posto di lavoro dei laureati? Sempre più diverso dal corso di studi;
  • Gli indici che conquistano le scienze aziendali;
  • Lettera da una professoressa sull’Invalsi;
  • A casa di papà, ma con la valigia pronta;
  • L'Europa e le città: una rete per lo sviluppo della Regione Euromediterranea;
  • Istat: ecco l’Italia che non arriva a fine mese. Otto milioni di poveri, al Sud 1 famiglia su 4;
  • In Sicilia troppi anni di malgoverno;
  • Le cose da fare in Sicilia;
  • Il collasso della Regione ignorato;
  • I siciliani di fronte alle elezioni;
  • Allarme debiti per gli Ato rifiuti siciliani. Un buco da circa un miliardo di euro;
  • d Emanuela Alaimo il premio “Donna Legalità 2012”;
  • La Federazione necessaria;
  • Ma la banca non ricambia la fiducia;
  • Don Ciotti: «Gli attentati non ci fermeranno»;
  • Trattative e depistaggi: quale Stato vuole la verità sulle stragi;
  • Inail, calano infortuni e incidenti mortali. Più colpite donne e lavoratori tra 35 e 49 anni;
  • L'innovazione in tempi di crisi;
  • Sulle spalle dei “nani”;
  • Italia ed Europa, un percorso comune;
  • Dieci anni di Bossi-Fini;
  • Pound traditore degli Usa o spia tra i fascisti? L’intensa ipotesi fantaletteraria di Navarro;
  • La Sicilia “accoglie” 30 aquile di Bonelli. Specie rapace ad alto rischio estinzione;
  • Ifigenia sull’Amenano;
  • Fratelli idioti e ancora...Cenerentola;


Le verità negate
Anno 6 N.28 - 16 luglio 2012

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Giuseppe Ardizzone, Tito Boeri, Rita Borsellino, Attilio Bolzoni, Alberto Burgio, Lorenzo Cairoli, Massimo Calvi, Giancarlo Caselli, Salvo Fallica, Melania Federico, Michele Giuliano, Antonio Ingroia, Franco La Magna, Salvatore Lo Iacono, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Giuseppe Martorana, Alberto Mattioli, Gianliborio Mazzola, Raffaella Milia, Gilberto Muraro, Franco Nicastro, Francesca Pistoia, Angelo Pizzuto, Costanzo Ranci, Gilda Sciortino, Maria Tuzzo.

  • Gli oscuri intrecci tra mafia e politica;
  • I misteri ancora irrisolti della strage di Via d’Amelio;
  • Il coraggio della coerenza;
  • Vent’anni;
  • Un ricordo di Paolo Borsellino;
  • Agnese Borsellino accusa: “Altri consentirono la strage”;
  • Un tratto di matita fa rivivere Borsellino. Bendotti svela il giudice e i suoimisteri;
  • “La giustizia, la politica e la Sicilia”: Fava e Ingroia intervistati da Ruotolo;
  • Unicredit e commercianti uniti contro il racket. A Siracusa firmata una convenzione antiusura;
  • Ciuri di Campo, un villaggio della legalità in quattro villette confiscate a Marina di Cinisi;
  • Stop al versamento dei Fondi Ue in Sicilia. Bruxelles accusa: gravi carenze nei controlli;
  • Gli invisibili del lavoro autonomo;
  • Che fine ha fatto il federalismo fiscale?;
  • Una manovra finanziaria con saldo negativo nella PA;
  • Meno tribunali, più giustizia;
  • L'Europa a due velocità esiste e apre alla tirannia;
  • Vigilanza democratica;
  • E se ognuno fa qualcosa...;
  • Messico, la terra delle "lady narcos";
  • Una menzogna e il passato che torna sempre. Cozarinsky, una doppia fuga dagli orrori;
  • Aristotele detective tra i corrotti della polis;
  • Va in pensione l'ultimo guardiano del faro;
  • La rivolta intellettuale e pacifica dei Teatri;
  • Festival di Spoleto, due mondi in uno;
  • Sandrine nella pioggia;


Morire di carcere
Anno 6 N.27 - 9 luglio 2012

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Alessandro Amato, Giuseppe Ardizzone, Paul De Grauwe, Alessandro D’Avenia, Pietro Franzone, Franco Garufi, Francesco Giavazzi, Michele Giuliano, Luca Insalaco, Franco La Magna, Salvatore Lo Iacono, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Dacia Maraini, Raffaella Milia, Gaia Montagna, Angelo Pizzuto, Concetto Prestifilippo, Josè Trovato, Maria Tuzzo, Nadia Urbinati, Giorgio Vaiana.

  • L’evidente percezione della crisi;
  • Sovraffollamento, aumento dei suicidi. Carceri italiane sempre più invivibili;
  • Da San Vittore si evade ma con un libro;
  • Cgil: Chiudere gli Opg entro il 31 marzo 2013. Ma a Barcellona sono ancora 400 gli internati;
  • La Corte dei conti scopre nuovi disavanzi. La Regione stringe la cinghia e taglia;
  • La lunga corsa verso le elezioni regionali. Tanti candidati, poche certezze;
  • La miniera di Pasquasia sarà bonificata. La Regione accelera l’avvio dei cantieri;
  • Ideologia politica del Governo tecnico;
  • La strategia di Draghi;
  • La stabilità è ancora un miraggio;
  • Spending review e crescita;
  • Le eccellenze isolate del Sud;
  • Le mani della mafia sui rifiuti. Per i clan un business da 17 miliardi;
  • Associazione di tipo mafioso nelle province siciliane;
  • “Boats 4 People”: una goletta dei diritti per dire basta alle morti nel Mediterraneo;
  • Félix J. Palma, asso del tique-taque letterario Un matrimonio e l’invasione dei marziani;
  • La Sicilia dice addio alla vecchia tv. Concluso il passaggio al sistema digitale;
  • Dai narcos alle letture di poesia. Medellín cambia pelle;
  • Salvatore Giuliano, più mito che storia;
  • Quando il cinema scoprì l’Etna;


asud'europa
Progetto educativo antimafia
Donaci il 5x1000
RASSEGNA VIDEO
11 Ottobre 2018 | Commenti (0) | Parti video 1

8 Giugno 2018 | Commenti (0) | Parti video 1

6 Giugno 2018 | Commenti (0) | Parti video 1

« Video precedenti

ISCRIVITI ALLA MAILINGLIST
Nome
Cognome
Email
Codice antispam 1OYFM
Vuoi ricevere "asud'europa"?
 
I dati personali e l'indirizzo di posta elettronica forniti verranno trattati secondo il d.lgs. n. 196/2003 dal Codice Civile sulla tutela dei dati personali
Archivio digitale Pio La Torre
La Marcia di Pio
Memoria fotografica
Sito web realizzato da