Comunicati stampa

UN APPARTAMENTO CONFISCATO ALLA MAFIA
mercoledì 31 maggio 2017

Un appartamento confiscato ai mafiosi ospiterà il centro studi Pio La Torre a Palermo. La nuova sede è in via Umberto Boccioni 206 a Palermo (ex via Croce Rossa, dietro Villa Sofia) e sarà inaugurata lunedì 5 giugno alle ore 17.30.

"Dopo tanti anni di attesa - dice il presidente Vito Lo Monaco - , al Centro è stato assegnato, per aver vinto un bando, un appartamento confiscato alla mafia grazie alla legge Rognoni-La Torre che tanti danni ha inferto ai boss e che è costata la vita a Pio La Torre. Nella nuova sede il Centro continuerà ad offrire tutti i suoi servizi: dall'assistenza legale alla biblioteca, alla consultazione delle banche dati giuridiche".

Sono state invitate all'inaugurazione le autorità: Presidente della Regione, Sindaco, Prefetto, Questore, Procura, le associazioni amiche, i condomini.

L’ufficio stampa
(348-5460641)

 


Commenti

Nessun commento scritto
 
  Scrivi un commento
Email Immettere l'email
Password Immettere la password
Salva login
Commento Scrivere il commento
Caretteri disponibili
 
  Hai dimenticato la password? | Non sei registrato?
asud'europa
Progetto educativo antimafia
Donaci il 5x1000
RASSEGNA VIDEO
14 Ottobre 2017 | Commenti (0) | Parti video 16

« Video precedenti

ISCRIVITI ALLA MAILINGLIST
Nome
Cognome
Email
Codice antispam CH71B
Vuoi ricevere "asud'europa"?
 
I dati personali e l'indirizzo di posta elettronica forniti verranno trattati secondo il d.lgs. n. 196/2003 dal Codice Civile sulla tutela dei dati personali
Archivio digitale Pio La Torre
La Marcia di Pio
Memoria fotografica
Sito web realizzato da