Comunicati stampa

Parte la rete ''Amorù'', il Centro Studi Pio La Torre partner
venerdì 19 ottobre 2018

COMUNICATO STAMPA

 

Nasce “Amorù”, nuova rete antiviolenza per i comuni della provincia di Palermo, promossa dalla LIFE AND LIFE e sostenuta da FONDAZIONE CON IL SUD. La presentazione del progetto e dei partner lunedì 22 ottobre a Palazzo delle Aquile

In Italia sono 7 milioni le vittime di violenza fisica o sessuale e, anche se ogni anno almeno 100 donne vengono assassinate dal proprio partner o ex compagno, il 90% di casi non viene denunciato.

Ecco il perché la FONDAZIONE CON IL SUD ha voluto mettere in campo un’azione di contrasto al fenomeno nel Meridione con il “Bando Donne” che sosterrà con 2 milioni di euro 9 progetti.

Unico in Sicilia tra i nove selezionati in tutto il Sud Italia è il progetto “Amorù - Rete Territoriale Antiviolenza – Troppo Amore Uccide”, promosso dall' Organizzazione Umanitaria Internazionale LIFE and LIFE (LaL), ente capofila, e sostenuto da FONDAZIONE CON IL SUD, che verrà illustrato alla stampa e alla città alle 10 di lunedì 22 Ottobre nella Sala Consiliare di Palazzo delle Aquile.

Un’occasione per presentare la ricca rete di partner che lo costituisce e che, attraverso una costante sinergia con il territorio, offrirà una presa in carico globale della donna vittima di violenza e dei minori che assistono agli abusi, intervenendo nei territori dell'area est della provincia di Palermo attraverso una serie di azioni volte a prendere in carico a 360 gradi la donna in tute le fasi della sua sofferenza.

A portare i saluti, lunedì 22, saranno Giuseppe Mattina, assessore alla Cittadinanza Solidale del Comune di Palermo; Paolo Caracausi, consigliere comunale della III Commissione  - Comune di Palermo;  Arif  Hossain, presidente LIFE and LIFE.

La presentazione del Progetto “Amorù” sarà affidato alla coordinatrice, Giacoma Brancato, mentre Liliana Pitarresi, coordinatrice della “Rete Antiviolenza”, illustrerà tutte le azioni che saranno messe in atto, introducendo i diversi partner coinvolti (Arca, Centro Studi “Pio La Torre”, Associazione Donne Medico - Sezione Palermo. Cooperativa Migma, associazione “Benessere Lab”, Cooperativa Sambaia, Fidapa BPW Italy - Sezione Altavilla Milicia, Bagheria e Villabate, Indiscipline Team,  S.I.Me.Ge.N., Cotulevi).

Significative saranno la testimonianza di Sefa Akter, mediatrice culturale, originaria del Bangladesh, socia LIFE and LIFE.

I lavori si concluderanno con la firma del protocollo con i portatori di interesse e le istituzioni dei comuni coinvolti

Palermo, 19 ottobre 2018

 

La responsabile della Comunicazione

Gilda Sciortino

Cell. 389.2158948


Commenti

Nessun commento scritto
 
  Scrivi un commento
Email Immettere l'email
Password Immettere la password
Salva login
Commento Scrivere il commento
Caretteri disponibili
 
  Hai dimenticato la password? | Non sei registrato?
asud'europa
Progetto educativo antimafia
Associazione internazionale Guido Dorso
Donaci il 5x1000
RASSEGNA VIDEO
11 Ottobre 2018 | Commenti (0) | Parti video 1

8 Giugno 2018 | Commenti (0) | Parti video 1

6 Giugno 2018 | Commenti (0) | Parti video 1

« Video precedenti

ISCRIVITI ALLA MAILINGLIST
Nome
Cognome
Email
Codice antispam 3X1FF
Vuoi ricevere "asud'europa"?
 
I dati personali e l'indirizzo di posta elettronica forniti verranno trattati secondo il d.lgs. n. 196/2003 dal Codice Civile sulla tutela dei dati personali
Archivio digitale Pio La Torre
La Marcia di Pio
Memoria fotografica
Sito web realizzato da