Gli adolescenti supereroi e l'ape Maia in anteprima al Giffoni Film Fest

Cultura | 14 giugno 2018


Due anteprime nazionali alla 48esima edizione del Giffoni Film Festival: Teen Titans GO! Il Film” e “L’Ape Maia - Le olimpiadi di miele”. Gli adolescenti supereroi della serie animata firmata Dc Comics e Warner Bros, ora divenuti protagonisti di un film d’animazione, allieteranno giurati e giffoners giovedì 26 luglio, con questo fresco e irriverente lungometraggio che arriverà nelle sale italiane il prossimo 6 settembre, distribuito a livello internazionale da Warner Bros. Pictures. Il lungometraggio riprende in chiave parodistica le quattro stagioni dell’acclamata serie andata in onda, a partire dal 2013, su Cartoon NetworkBoing. La nuova avventura prende le mosse proprio da Robin, il leader del gruppo,  che mira a trasformare i suoi amici in protagonisti di un film, al pari di ogni supereroe che si rispetti. Nel tentativo di farsi attenzionare dal miglior regista di Hollywood, con alcune idee stravaganti e una canzone nel cuore, i Teen Titans si dirigono verso Tinsel Town, certi di riuscire a realizzare il loro sogno. Le cose però precipiteranno quando il gruppo verrà raggirato da un Super-Cattivo e dal suo diabolico piano per conquistare la Terra. Amicizia e spirito di combattimento verranno meno e lo stesso destino degli amati supereroi sarà messo in gioco. Il premio Oscar Nicolas Cage (“Via da Las Vegas”) darà voce a Superman, la cantautrice Halsey a Wonder Woman e il rapper Lil Yachty a Lanterna Verde. Il film è diretto da Peter Rida Michail e Aaron Horvath, da una sceneggiatura di Michael Jelenic e Horvath, basato sui personaggi della DC.Horvath, Jelenic, Peggy Regan, Michail e Arnett sono i produttori, con Sam Register produttore esecutivo. Le musiche sono di Jared Faber.

Anche l’amica dei più piccoli sta per arrivare volando nel cielo della 48esima edizione del Giffoni Film FestivalLunedì 23 luglio (il Festival si svolgerà, come sempre, a Giffoni Valle Piana dal 20 al 28 luglio)  sarà la volta dell’anteprima italiana de “L’Ape Maia - Le olimpiadi di miele”. Nelle sale italiane l’opera d’animazione arriverà il 18 ottobre 2018, distribuita da Koch Media. Realizzato interamente in computer grafica come la serie tv di grande successo, il film è diretto da Noel Cleary (Billy il koala), Sergio Delfino (già animatore per The LEGO Movie) e Alexs Stadermann, (Bambi IITarzan II e supervisore de Il Re Leone 3). Dietro le animazioni dei personaggi ci sono la produzione tedesca di Studio 100 Media (sue le animazioni di Viky il Vichingo e Mia and me) e quella australiana di Studio B Animation, con oltre 216mila disegni a comporre l’opera. Giurati e giffoners saranno, quindi, trasportati nell’alveare più simpatico e movimentato del mondo, quello di Maia. Un ordine imperiale depriva l’alveare della metà della raccolta, ma Maia, con la sua proverbiale incapacità di accettare le ingiustizie, decide di disobbedire alla sua regina e di andare a Buzztropolis per affrontare l’Imperatrice. Dopo varie disavventure la simpatica apina otterrà di partecipare alle olimpiadi di miele, ma se perderà i giochi dovrà privarsi non solo del miele estivo, ma dell’intero raccolto. Maia si cimenterà, così, in svariate discipline olimpiche e imparerà il vero significato del lavoro di squadra. Riuscira a salvare il suo alveare? Apparsa nel 1980, anno in cui la prima serie TV sbarcò in Italia, l’Ape Maia torna sul piccolo schermo con una nuova serie TV (su Nickjr e Rai Yoyo) e sul grande schermo con questo lungometraggio ricco di novità e con una rinnovata veste grafica. Una nuova, esaltante, avventura della piccola eroina alata per la gioia dei più piccini (flm).



« Articoli precedenti

asud'europa
Progetto educativo antimafia
Donaci il 5x1000
RASSEGNA VIDEO
8 Giugno 2018 | Commenti (0) | Parti video 1

6 Giugno 2018 | Commenti (0) | Parti video 1

« Video precedenti

ISCRIVITI ALLA MAILINGLIST
Nome
Cognome
Email
Codice antispam V40FN
Vuoi ricevere "asud'europa"?
 
I dati personali e l'indirizzo di posta elettronica forniti verranno trattati secondo il d.lgs. n. 196/2003 dal Codice Civile sulla tutela dei dati personali
Archivio digitale Pio La Torre
La Marcia di Pio
Memoria fotografica
Sito web realizzato da