Rubrica

La necessità di rivalutare le ferrovie siciliane


Diego Lana

Non solo cinema, Alberto Sordi amava anche il teatro ma non troppo

Identificava la ribalta con gli stenti del dopoguerra e con la precarietà delle cene a base di cornetto e caffellatte. A settembre una mostra nella grande villa dell'attore sull'Aventino a Roma

Angelo Pizzuto

Aumenta l'esercito dei bambini che vivono in povertà assoluta

Soffrono un milione e 137 mila minori (11,4% rispetto al 7,7% degli individui a livello nazionale; 12,6% nel 2018). L’incidenza varia dal 7,2% del Centro al 14,8% del Mezzogiorno

Melania Federico

La crisi scatenata dal Covid aggrava la piaga del lavoro minorile

I minori già impiegati potrebbero essere costretti a lavorare in condizioni peggiori o più a lungo. Un numero crescente fra loro potrebbe trovarsi coinvolto nelle peggiori forme di lavoro che potrebbero causare dei danni significativi alla salute

Melania Federico

Saggio sulle Fake news, tra scienza e fantascienza

Manuale semiserio di sopravvivenza contro le bufale di Francesco Pira e Raimondo Moncada


“Dalla parte giusta”, dramma didattico sul carcere di Pio La Torre

Detenuto per aver guidato a Bisacquino l'occupazione contadina del feudo di Santa Maria del Bosco. Gianfranco Perriera racconta l'attività politica del leader comunista all'Ucciardone nonostante l'isolamento

Antonella Lombardi

L'Italia non può ripartire senza il Mezzogiorno

Siamo seduti sull’orlo di un baratro epocale, occorre concretezza nelle proposte per la ripartenza. In tale direzione va il ripetuto richiamo del Presidente della Repubblica alle classi dirigenti del Paese. Gli stati generali in corso a Villa Pamphili possano costituire, per l’Italia e l’Europa, una buona base per superare, con azioni innovative la crisi economica e sociale del Paese accelerata e aggravata dalla pandemia da Corona Virus.

Vito Lo Monaco

La nuova via della collisione tra Stati Uniti e Cina

I rapporti sono sempre più conflittuali, dalle accuse politiche si passa alternativamente alle ritorsioni economiche senza escludere rappresaglie di natura militare nel vasto scacchiere geopolitico. Uno scenario non auspicabile

Pino Scorciapino

Le priorità della Sicilia nella nuova programmazione Ue

La Regione ha lanciato una consultazione pubblica per raccogliere le istanze dei cittadini e degli stakeholder. Se non si realizzerà una partecipazione di massa dei portatori di interessi legittimi, tutto si risolverà nella solita occasione rituale: per questo bisogna partecipare. Va sostenuta una battaglia per impedire che si perpetuino la dispersione a pioggia delle risorse ed i ritardi di attuazione che fin oggi hanno compromesso la spesa europea nella nostra regione. La strada maestra è concentrare la spesa in progetti di dimensione e qualità tali da fare massa critica.

Franco Garufi

Muove i primi passi all'Ars il disegno di legge su accoglienza e inclusione

Cooperazione, diritto alla salute, imprese e associazionismo, rafforzamento del ruolo dei mediatori culturali. Sono questi i principali cardini dell'iniziativa di diversi schieramenti politici dopo un percorso partecipativo avviato nel gennaio 2019


Dopo 37 anni la conferma: il giudice Caccia fu ucciso dalla 'ndrangheta

La Cassazione ha sancito che il Procuratore capo di Torino la sera del 26 giugno 1983 venne assassinato per il suo impegno nel contrastare le infiltrazioni della criminalità organizzata


Energia pulita dalle saline con il progetto SEArcularMINE

Hanno preso il via le attività di ricerca, l’Università degli Studi di Palermo svolge il ruolo di coordinatore generale nell'ambito del programma Horizon 2020.


Progetto educativo antimafia 2020-2021
L'educazione civica torna a scuola
asud'europa
Assessorato Beni Culturali
Archivio digitale Pio La Torre
MIUR
Donaci il 5x1000
Iscriversi al Centro Pio La Torre
News en
Europe 4 all
Amoru
Europe 4 all
RASSEGNA VIDEO
24 Febbraio 2020 | Commenti (0) | Parti video 1

« Video precedenti

ISCRIVITI ALLA MAILINGLIST
Nome
Cognome
Email
Codice antispam BH21Q
Vuoi ricevere "asud'europa"?
 
I dati personali e l'indirizzo di posta elettronica forniti verranno trattati secondo il d.lgs. n. 196/2003 dal Codice Civile sulla tutela dei dati personali
La Marcia di Pio
Memoria fotografica