News e appuntamenti

Trovati: 817


IL CONTRASTO INTERNAZIONALE ALLA DIMENSIONE ECONOMICA DELLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA:

dall'impegno di Gaetano Costa alla "Risoluzione Falcone" delle Nazioni Unite
di Antonio Balsamo


I Conferenza del Progetto Educativo Antimafia 2020-2021

Giovedì 22 Ottobre 2020 dalle ore 9.00 alle ore 11.30 presso la sede del Centro Studi Pio La Torre a Palermo, si terrà la conferenza del Progetto Educativo Antimafia promosso dal Centro Pio La Torre. Il tema della conferenza sarà: «20° anniversario della Convenzione ONU Palermo 2000 nell’era della pandemia del coronavirus: analisi, evoluzione storica, contrasto delle nuove mafie e delle loro reti relazionali violente e corruttive»


AL VIA LA 15ª EDIZIONE DEL PROGETTO EDUCATIVO ANTIMAFIA


Il sindaco Leoluca Orlando e il consigliere giuridico Antonio Balsamo interverranno sulla
Convenzione Onu Palermo 2000 dal centro studi Pio La Torre.
Oltre 60 le scuole preregistrate che parteciperanno in videoconferenza insieme a 12 istituti
delle case circondariali da tutta Italia.
Nel corso dell'iniziativa i saluti della ministra Lucia Azzolina e del generale Giuseppe
Governale.


UNTOC

Mr President, I wish to thank the UNODC on behalf of the Pio La Torre Study Centre, chaired by Vito Lo Monaco, for the invitation to participate in this important event.


La risoluzione proposta dall’Italia, che celebra il 20° anniversario della Convenzione di Palermo, ha formato oggetto di accordo unanime nell’ambito del Committee of the Whole ed è stata adesso trasmessa per l’approvazione definitiva alla Plenary della Conferenza delle Parti

Un atto non solo celebrativo, ma di forte portata innovativa: la risoluzione proposta dall’Italia su “Celebrating the twentieth anniversary of the adoption of the United Nations Convention against Transnational Organized Crime and promoting its effective implementation”


Circolare MIUR a.s. 2020/2021

Il Centro studi ed iniziative culturali “Pio La Torre”, sulla base del protocollo d’intesa sottoscritto con il Ministero dell’Istruzione, propone per l’a.s. 2020/2021 un progetto educativo diretto ad approfondire la conoscenza nelle nuove generazioni dei fenomeni criminali di stampo mafioso.


Progetto Educativo Antiviolenza

Tra le azioni educative attuate nell’ambito del Progetto Educativo Antiviolenza, realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le pari opportunità, sono stati attuati tre Laboratori finalizzati alla produzione di un messaggio contro la violenza  sulle persone e sull’intero tessuto sociale: laboratorio video, redazionale e pubblicitario. Le sessioni laboratoriali sono state proposte con fruizione da remoto, in un arco temporale di 6 mesi al termine del quale gli studenti hanno presentato i lavori in concorso.


Progetto Educativo Antiviolenza

Tra le azioni educative attuate nell’ambito del Progetto Educativo Antiviolenza,  sono stati attuati tre Laboratori finalizzati alla produzione di un messaggio contro la violenza  sulle persone e sull’intero tessuto sociale: laboratorio video, redazionale e pubblicitario. Le sessioni laboratoriali sono state proposte con fruizione da remoto, in un arco temporale di 6 mesi al termine del quale gli studenti hanno presentato i lavori in concorso.


Presentazione del libro «DALLA PARTE GIUSTA» di Gianfranco Perriera


Isola letteraria "Leonardo Sciascia"
Piazza Bologni - Palermo
domedica 6 settembre 2020 ore 19,00


Presentazione del libro «Piu' giusto - Cattolici e nuove questioni sociali» di Roberto Rossini

lunedì 20 luglio 2020 ore 17:45
Palermo Nautoscopio
Piazzetta Capitaneria di Porto