RELAZIONE SULL'ATTIVITÀ DELL'ANNO 2007 E PROPOSTA DI PROGRAMMA DI ATTIVITÀ PER L'ANNO 2008

Premesso

  • che con D.D.G. del 2007 è stato concesso il contributo dall'Assessorato BB.CC. pari ad € 51.465,99 ed in data 23/7/2007 è stato accreditato l'acconto del 60% di €30.879,59;
  • che in data 10 marzo 2008 sono stati rendicontati all'Assessorato BB.CC. giustificativi pari ad € 53.294,80 al fine di ricevere il saldo di € 20.586,40;
  • che contemporaneamente con altro D.D.G. è stato concesso un contributo straordinario di € 100.000,00 per realizzare e finanziare le iniziative del Centro in occasione del 25mo anniversario dell'assassinio di Pio La Torre e Rosario Di Salvo ricevendo un acconto di € 60.000;
  • che in data 14 novembre 2007 sono stati rendicontati all'Assessorato BB.CC. i relativi giustificativi pari ad €105.457,49 ed in data 27 dicembre 2007 è stato accreditato il saldo di € 40.000;
  • che in data 25 febbraio 2007 è stato modificato lo Statuto del Centro, allegato alla presente relazione, per renderlo più attuale ed in sintonia con una più moderna ed efficace attività antimafia;
  • che fin dal 1.1.99 l'Associazione ha chiesto di far parte delle O.N.L.U.S e in data 23 marzo 2007 ha trasmesso all'Agenzia delle Entrate la domanda di iscrizione all'elenco dei soggetti di cui all’art.1, comma 1234, lett.a della legge 296/2006 ai fini di usufruire della donazione del cinque per mille;

 

Considerato

  • che nel 2007 l'attività del Centro come è stata dettagliatamente indicata nella allegata relazione si è potuta realizzare compiutamente secondo il programma di attività utilizzando anche interamente il contributo straordinario per il 25mo anniversario dell'assassinio di Pio La Torre e Rosario Di Salvo nonché per l'impegno personale degli Organi direttivi, fornendo un contributo alla lotta alla mafia con le nostre iniziative che si caratterizzano per la qualità ed il valore scientifico, culturale, politico e mediatico;
  • che la intensa attività del Centro è stata apprezzata dall'Assemblea Regionale che ha provveduto alla approvazione di una modifica legislativa della legge regionale 21 del 1990 "aggiornando" la misura del contributo di 100 milioni di lire del 1990 con la legge finanziaria 2008 ( L.R. 6 febbraio 2008 n.1) che all'art.30 stabilisce il nuovo importo di € 180.000,00
  • che conseguentemente il Centro ha dimensionato il nuovo programma di attività ed il relativo bilancio di previsione 2008 sulla base delle nuove e maggiori esigenze scaturite dalla lotta alla mafia nonché dalle incombenze che il nuovo Statuto assegna agli Organi direttivi come segue:

 

Linee programma anno 2008

  • osservatorio scientifico sui collegamenti tra economia e mafia.
  • Progetto educativo antimafia: iniziative in collegamento con le scuole pubbliche diffuse nel territorio siciliano per promuovere la divulgazione e la formazione della cultura della legalità';
  • Gestione del sito www.piolatorre.it ed inserimento di documentazione utile per il portale compresa la realizzazione della banca dati del centro e dei collegamenti con le banche dati esterne.
  • Realizzazione e diffusione della rivista online asud’europa.
  • Realizzazione e diffusione di pubblicazioni edite dal centro.
  • Ricerche sulla complessità' del fenomeno mafioso effettuate da un gruppo interdisciplinare.
  • Convegni e presentazione di libri, etc. Etc..

 

Il Segretario
Giovanni Pagano

Il Presidente
Vito Lucio Lo Monaco

asud'europa
Progetto educativo antimafia
Donaci il 5x1000
RASSEGNA VIDEO
14 Ottobre 2017 | Commenti (0) | Parti video 16

« Video precedenti

ISCRIVITI ALLA MAILINGLIST
Nome
Cognome
Email
Codice antispam G52PL
Vuoi ricevere "asud'europa"?
 
I dati personali e l'indirizzo di posta elettronica forniti verranno trattati secondo il d.lgs. n. 196/2003 dal Codice Civile sulla tutela dei dati personali
Archivio digitale Pio La Torre
La Marcia di Pio
Memoria fotografica
Sito web realizzato da