Rubrica

Ripartire dal valore del lavoro e dalla sofferenza sociale

La lotta alla povertà invece di essere combattuta sul terreno di un nuovo modello di sviluppo, di crescita dell’occupazione e del salario è stata ancorata al tema dell’assistenza. In questo quadro di peggiorato andamento del capitalismo avanzato e all’esplosione delle disuguaglianze al suo interno, in Europa, ha corrisposto la crisi della sinistra lasciando senza efficace difesa la maggioranza degli strati sociali.

Vito Lo Monaco

Ossigeno per l'informazione, seminario a Palermo



La Signora delle camelie e La Capinera in scena sotto l'Etna

L’ultracentenaria fortuna “cine-teatral-operistica” di Verga si ripete al teatro Bellini, il Brancati ripropone con successo la prostituta dal cuore d’oro che rinuncia all’unico vero amore della sua vita di Dumas

Franco La Magna

Qulle piccole illegalità quotidiane diffuse e anche un po' tollerate

Giovanni Frazzica esplora le modalità secondo cui le persone, a partire da elementi considerati impliciti, sono in grado di problematizzare specifici comportamenti

Angelo Meli

La mappa dei diritti umani negati nel mondo, Amnesty accusa anche l'Italia

IL dossier: gestione repressiva del fenomeno migratorio, erosione dei diritti umani dei richiedenti asilo, retorica xenofoba nella politica, sgomberi forzati senza alternative

Dario Carnevale

Ecco perchè la mafia al nord ha trovato terreno fertile

Per molto tempo si è ritenuto che il modello mafioso non fosse ‘esportabile’ fuori dalla Sicilia, che il potere criminale fosse qualcosa di circostanziato nell’Isola. Oggi sappiamo che questa tesi è superata e che le mafie sono radicate in diverse aree dell’Italia, soprattutto dove hanno trovato una illegalità diffusa. Il tema dell’espansione territoriale delle mafie e della corruzione è stato al centro della terza conferenza del progetto educativo antimafia promosso dal Centro Studi Pio La Torre.

Davide Mancuso

Censis: Italia stanca, povera, egoista e incattivita

Un sovranismo psichico, prima di quello politico, come risultato della cattiveria che gli italiani provano, per riscattarsi dalla delusione per la mancata ripresa economica, e che spesso rivolgono contro gli stranieri. E' la diagnosi impietosa della situazione sociale italiana, come risulta dal 52/o rapporto Censis. Bloccato l'ascensore sociale: siamo i peggiori d'Europa

Angelo Meli

Roberta Mantegna e la Bohème con gli Amici del Teatro Massimo

Pomeriggio speciale con un'interprete che è già più di una promessa, poi concerto dei finalisti della terza edizione del Premio Claudio Abbado, chiude il musicologo Pietro Misuraca


La musica di Gianni Bella e le liriche di Mogol per "La Capinera" del Bellini

Prima mondiale sotto l'Etna. Regia e scenografia di Dante Ferretti. ll libretto di Giuseppe Fulcheri si ispira al romanzo di Giovanni Verga. L'orchestrazione è di Geoff Westley


''In questo mondo'', l'antico mestiere del pastore vissuto dalle donne

Il docu-film di Anna Kauber, vincitore alla 36° edizione del Torino Film Festival, proiettato a Roma, da Cia-Agricoltori Italiani in collaborazione con l'associazione Donne in Campo e la Fondazione Nilde Iotti


A "Più libri più liberi" i diritti delle donne nell’anno del #MeToo

La fiera della piccola e media editoria, alla Nuvola dell’Eur, guarda ad un "nuovo umanesimo», tema di questa edizione, con uno sguardo speciale rivolto alle donne.


Breve storia di Leonardo Vitale, il pentito a cui nessun volle credere

Definito da molti il "Valachi di Altarello", il 29 marzo 1973, dopo aver avuto una forte crisi mistica, decise di confessare tutto alla polizia. Ma lo presero per pazzo, a quei tempi la mafia non esisteva.

Enrico Isidoro Guida

asud'europa
Progetto educativo antimafia
Associazione internazionale Guido Dorso
Donaci il 5x1000
RASSEGNA VIDEO
11 Ottobre 2018 | Commenti (0) | Parti video 1

8 Giugno 2018 | Commenti (0) | Parti video 1

« Video precedenti

ISCRIVITI ALLA MAILINGLIST
Nome
Cognome
Email
Codice antispam PX1G6
Vuoi ricevere "asud'europa"?
 
I dati personali e l'indirizzo di posta elettronica forniti verranno trattati secondo il d.lgs. n. 196/2003 dal Codice Civile sulla tutela dei dati personali
Archivio digitale Pio La Torre
La Marcia di Pio
Memoria fotografica
Sito web realizzato da