Peace Celebration al Teatro Greco di Segesta

Cultura | 27 giugno 2015
Condividi su WhatsApp
"Peace Celebration” è il titolo della manifestazione che si svolgerà domenica 28 giugno, al Teatro Greco di Segesta. Una serata interamente dedicata alla Pace, con musica, letture, musica, immersi in un contesto che non ha eguali. A promuoverlo è l’associazione “Percorsi”, segretariato del Pledge to Peace, la dichiarazione d’intenti siglata al Parlamento Europeo il 28 Novembre 2011, che ha avuto un suo momento focale a Castello Utveggio il 25 maggio scorso, in occasione della conferenza internazionale di Medicina per la Pace. Ospite d’accezione sarà Prem Rawat, ambasciatore del Pledge to Peace, da anni in giro per il mondo per portare il suo messaggio di Pace alle popolazioni della terra ed esortare i governatori e le istituzioni a mettere in campo azioni concrete per il raggiungimento della Pace. Anche per questo è considerata una presenza irrinunciabile a Segesta. “Peace Celebration” sarà anche l’evento di apertura del Calatafimi Segesta Festival Dionisiache 2015: un’occasione per celebrare il tema della pace insieme a quanti la pace cercano di portarla tutti i giorni, con azioni concrete, nella propria e altrui vita. «Dobbiamo riflettere sulla pace ogni giorno – afferma Piero Scutari, presidente di “Percorsi” -, e farlo con ogni mezzo. Domenica 28 noi lo faremo attraverso tanti bei momenti, ma soprattutto insieme a tutte le persone eccezionali che abbiamo incontrato lungo il tour siciliano con Medicina per la Pace, l’Avis, gli incontri con le organizzazioni del Pledge». Importante, questo momento, anche per il sindaco di Calatafimi-Segesta, Vito Sciortino, la cui amministrazione ha aderito al “Pledge to Peace”. «Siamo veramente onorati di ospitare questo evento – aggiunge il primo cittadino – anche perché sarà l’ouverture della stagione, che non potevamo cominciare meglio di così. Importante, però, per noi sarà continuare su questa strada promuovendo tante altre iniziative di riflessione sul tema della pace». In tutto 2200 i posti del Teatro di Segesta, che si riempiranno di gioia e di voglia di condividere un momento unico per tutti. La serata, presentata da Massimo Minutella, avrà come protagonisti anche Salvo Ficarra e la Lab Orchestra; avrà inizio alle 19.30 circa per concludersi intorno alle 21.30, ma si comincerà a entrare alle 17.30 per consentire a tutti di prendere posto serenamente. Non finisce, però, qui perché, sulla scia di quanto sta avvenendo da mesi, dopo Agrigento, Mazara del Vallo e Corleone, anche Palermo conferirà la cittadinanza onoraria a Prem Rawat. Il conferimento avverrà alle 16.30 di lunedì 29 giugno a Villa Niscemi da parte del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e sarà l’ulteriore occasione per sancire un percorso il cui viaggio è lungo e pieno di soddisfazioni.


« Articoli precedenti

Progetto educativo antimafia 2020-2021
L'educazione civica torna a scuola
asud'europa
Assessorato Beni Culturali
Archivio digitale Pio La Torre
MIUR
Donaci il 5x1000
Iscriversi al Centro Pio La Torre
News en
Europe 4 all
Amoru
Europe 4 all
RASSEGNA VIDEO
8 Ottobre 2021 | Commenti (0) | Parti video 1

18 Giugno 2021 | Commenti (0) | Parti video 1

« Video precedenti

ISCRIVITI ALLA MAILINGLIST
Nome
Cognome
Email
Codice antispam D44SS
Vuoi ricevere "asud'europa"?
 
I dati personali e l'indirizzo di posta elettronica forniti verranno trattati secondo il d.lgs. n. 196/2003 dal Codice Civile sulla tutela dei dati personali
La Marcia di Pio
Memoria fotografica