Comunicati stampa



SCIOPERO GLOBALE PER IL CLIMA

VENERDÌ 24 SETTEMBRE 2021 ALLE ORE 09:00


Piazza Giuseppe Verdi, 90138 Palermo PA, Italia


Progetto Educativo Antimafia 2021-2022 - 16ª Edizione

Lettera ai docenti referenti


VIDEOGIOCO «SICURI SI DIVENTA»

Le nuove generazioni mostrano una sempre maggiore propensione verso le piattaforme di gioco
online. Nel progetto ci si accosta a tale orizzonte per verificare se e come possibile utilizzarlo con finalità formative, nella fattispecie per promuovere consapevolezza sui temi della salute e sicurezza sul lavoro.


Arrivano i “Libri a casa tua”: nasce a Palermo il social delivery della cultura antimafia

Il centro Pio La Torre lancia il servizio gratuito di consegna a domicilio dei propri volumi.
L'iniziativa rientra nel progetto Biblioteca2030, finanziato dal MIBACT e sostenuto da COOP
Alleanza 3.0


PUBBLICATO IL BANDO NAZIONALE DI SERVIZIO CIVILE 2020

Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione dei volontari di Servizio Civile per tutti i progetti è l'8 febbraio 2021 ore 14:00.


Intervista di Radio InBlu a Vito Lo Monaco

Se la crisi da COVID fa gola alle mafie


IL CONTRASTO INTERNAZIONALE ALLA DIMENSIONE ECONOMICA DELLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA:

dall'impegno di Gaetano Costa alla "Risoluzione Falcone" delle Nazioni Unite
di Antonio Balsamo


AL VIA LA 15ª EDIZIONE DEL PROGETTO EDUCATIVO ANTIMAFIA


Il sindaco Leoluca Orlando e il consigliere giuridico Antonio Balsamo interverranno sulla
Convenzione Onu Palermo 2000 dal centro studi Pio La Torre.
Oltre 60 le scuole preregistrate che parteciperanno in videoconferenza insieme a 12 istituti
delle case circondariali da tutta Italia.
Nel corso dell'iniziativa i saluti della ministra Lucia Azzolina e del generale Giuseppe
Governale.


Circolare MIUR a.s. 2020/2021

Il Centro studi ed iniziative culturali “Pio La Torre”, sulla base del protocollo d’intesa sottoscritto con il Ministero dell’Istruzione, propone per l’a.s. 2020/2021 un progetto educativo diretto ad approfondire la conoscenza nelle nuove generazioni dei fenomeni criminali di stampo mafioso.


Progetto Educativo Antiviolenza

Tra le azioni educative attuate nell’ambito del Progetto Educativo Antiviolenza,  sono stati attuati tre Laboratori finalizzati alla produzione di un messaggio contro la violenza  sulle persone e sull’intero tessuto sociale: laboratorio video, redazionale e pubblicitario. Le sessioni laboratoriali sono state proposte con fruizione da remoto, in un arco temporale di 6 mesi al termine del quale gli studenti hanno presentato i lavori in concorso.