asud'europa
Settimanale di politica, cultura ed economia

Frase esatta



Laureati d'Europa

Anno 8 N.16 - 21 aprile 2014

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Daniele Archibugi, Massimo Baldini, Dario Carnevale, Gian Carlo Caselli, Daniele Checchi, Nanni Delbecchi, Alida Federico, Melania Federico, Chiara Furlan, Mario Gerevini, Umberto Ginestra, Antonio Giordano, Michele Giuliano, Franco La Magna, Salvatore Lo Iacono, Antonella Lombardi, Vito Lo Monaco, Teresa Monaca, Angela Morgante, Aldo Penna, Naomi Petta, Angelo Pizzuto, Salvatore Settis, Rosangela Spina, Maria Tuzzo.

  • Legge sul voto di scambio: un segnale doppiamente positivo;
  • Ricerca Almalaurea, il 40% dei laureati non trova sbocco nel mondo del lavoro;
  • Lavorano poco e guadagnano male. Il triste destino dei laureati italiani;
  • Carta Erasmus per le scuole superiori. Una “patente” qualitativa per gli istituti;
  • Dove va l’università italiana?;
  • Su cento iscritti a un corso di laurea triennale, solo cinquantacinque arrivano alla laurea;
  • Oltre 160mila studenti abbandonano gli studi. Emergenza formativa: Italia in fondo all’Ue;
  • Dalle nuove iscrizioni arrivano le sorprese: Vince lo Scientifico ma spopola l’Alberghiero;
  • Lavoro, in 4 anni persi a Palermo 50mila posti. Oltre il 60% dei disoccupati è laureato;
  • La crisi tra “patto etico” e no all’autonomia speciale;
  • Fermare Caino;
  • Dieci anni bui per le famiglie italiane;
  • Edilizia, settore in perenne crisi. In continuo aumento i disoccupati;
  • Imprese, cresce l’universo femminile. Una azienda su quattro è a tinte rosa;
  • L’Analisi sui bilanci della Regione Sicilia. L’unica soluzione è tagliare le spese;
  • Tra liti e bizze della maggioranza nasce il nuovo governo Crocetta;
  • Confindustria Sicilia contro la stretta bancaria. Montante: banche applichino rating antimafia;
  • No alle banconote, la moneta è virtuale. Bitcoin, Sicilia leader nella sperimentazione;
  • Gli 80 candidati del collegio Sicilia-Sardegna per le prossime elezioni europee;
  • Da Cecchi Paone a Davide Vannoni. Europee: le liste per le elezioni del 25 maggio;
  • Il reato di voto di scambio diventa legge tra le polemiche: applicabile dalle Europee;
  • Voto di scambio, una buona legge fatta male;
  • La Carovana antimafie riprende il suo viaggio per i diritti, la giustizia sociale, la legalità;
  • Settimana della memoria: Non ti scordar di me nel 29° anniversario della strage di Pizzolungo;
  • Due ergastoli per l’omicidio di Rostagno. Dura requisitoria del pm: un delitto politico;
  • Lidia Menapace, storia di una partigiana. A novant’anni ancora tanta voglia di lottare;
  • Se il Martini potesse raccontare;
  • Tre voci e Srebenica, cuore ferito dell’Europa. Le domande di Magini per coscienze sopite;
  • Garcia Marquez tra scrittura e impegno civile;
  • Il finto sequel dell’altro Don Chisciotte;
  • Un giallo letterario lungo quattro secoli;
  • Testamenti, revolver e lingotti. I segreti (in banca) degli italiani;
  • Storie del Meridione italiano immortalato dai maestri della fotografia;
  • Decoro urbano e regolamenti edilizi per le città storiche;
  • Assegnato il Premio Mondello. C’è anche Graphic Novel Gipi;
  • La lunga storia delle copie;
  • Gianrico e Francesco Carofiglio, “'Scrivere insieme occasione per incontrarsi davvero”;
  • Ricordando Mickey Rooney: più che attore, un ciclone;
  • Un ‘Boeing boeing’ di arrivi e partenze;
  • Trionfo di Andrea Camilleri al Bif&st di Bari;
  • Tarzan, Disney, cuccioli ninfomani e poliziotti;

 

asud'europa junior

Anno 1 - Numero 13 - Palermo 21 aprile 2014

Indipendenza in salsa veneta


articoli e commenti di: Mario Amori, Carlotta Antoni, Carlo Bannó, Sofia Brunori, Jacopo Bulferi, Matteo Canzan, Agnese Colizzi, Letizia De Santis, Giulia Duchi, Isabelle Giavaresi, Sara Marani, Gaia Moruzzi, Giacomo Nadalini, Andrea Nanetti, Francesca Rotondo, Erika Santi, Francesco Tamburini, Jessica Uguccioni, Riccardo Vicinelli Monaco.

  • Anche quest’anno la Pasqua arriva a Bologna;
  • Il malcontento del popolo Veneto che chiede la secessione;
  • Contro la Mafia per un futuro migliore. Speranza e libertà un impegno quotidiano;
  • Mafia: è anche Cosa Nostra;
  • Basta con il voto di scambio. La Camera approva la legge;

A lezione di antimafia

Anno 8 N.15 - 14 aprile 2014

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Salvatore Di Piazza, Giovanni Frazzica, Antonio La Spina, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Gianfranco Matarazzo, Raffaella Milia, Vincenzo Militello, Salvatore Sacco, Ernesto Savona, Attilio Scaglione, Soarina Soare, Alberto Vannucci.

  • Mafia-politica, l’allarme sociale che viene dai giovani;
  • Il capitale sociale;
  • La scuola agente fondamentale nella diffusione delle buone pratiche;
  • I rimedi suggeriti;
  • Gli studenti alla scoperta dell'area grigia delle mafie;
  • Gli studenti tedeschi e la percezione della mafia;
  • La prospettiva promettente;
  • Imparare dai ragazzi;
  • Come i giovani percepiscono la mafia;
  • Insegnanti, forze dell’ordine e magistrati. Le istituzioni cui i ragazzi pongono fiducia;
  • "E’ la mafia il primo made in Italy ad esportare in Europa?";
  • Le riflessioni dei ragazzi nelle pagine di ASudEuropa Junior;
  • Progetto educativo: una rete di scuole contro l’oppressione mafiosa;
  • Il questionario utilizzato per l’indagine;
  • Quali sono le cause di diffusione della mafia?;
  • Chi è più forte tra Stato e mafia?;
  • La mafia potrà essere sconfitta?;


asud'europa junior

Anno 1 - Numero 12 - Palermo 14 aprile 2014

No alla mafia


articoli e commenti di: Federica Battaglia, Letizia De Santis, Francesca Fornalè, Chiara Fornasari, Mirko Ceccarelli, Sara Veneziale.

  • Mafia tra cultura ed identità;
  • I tentacoli della “Piovra” si allungano anche in Emilia;
  • “Sii il cambiamento che vuoi portare nel mondo”;

Italia a metà

Anno 8 N.14 - 7 aprile 2014

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Giuseppe Ardizzone, Luciano Canova, Dario Carnevale, Ambra Drago, Alida Federico, Melania Federico, Antonella Filippi, Michele Giuliano, Rony Hamaui, Emanuele Imperiali, Stefano Liberti, Salvatore Lo Iacono, Franco La Magna, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Stefania Migliavacca, Angela Morgante, Angelo Pizzuto, Michela Proietti, Alessandra Turrisi, Maria Tuzzo, Melinda Zacco.

  • Il rebus del rimpasto che blocca la Sicilia;
  • Italia un cantiere aperto: spesi 4 miliardi per 650 opere pubbliche mai ultimate;
  • Sicilia: la regione delle opere incompiute;
  • Cantiere aperto nel porto di Pozzallo. I sindacati chiedono l’intervento della Regione;
  • Salvo Ferlito, presidente Ance Sicilia: “Stritolati dall’apparato burocratico”;
  • Fabrizio Di Paola, sindaco di Sciacca: “Le incompiute sono eredità del passato”;
  • La diga di Blufi emblema delle incompiute. Iniziata nel 1963, lavori bloccati da 20 anni;
  • Il sindaco di Gangi: da quattro anni strada statale bloccata da una frana;
  • I sindacati: “Rilanciare l’edilizia farebbe ripartire il motore della Sicilia e dell’Italia”;
  • “Basta con lo scempio di denaro pubblico nella costruzione di cattedrali nel deserto”;
  • Giuseppe Cascone, presidente Cna Sicilia: “Frenati dal Patto di stabilità e dalla crisi”;
  • Porti, le molte infrastrutture bloccate frenano il settore turistico siciliano;
  • Lavoro nero e morti bianche. In Sicilia sommerso il 70% degli operai;
  • Nuove verità al Processo su Via d’Amelio. Scarantino chiede scusa: costretto a mentire;
  • Ripensare l’antimafia percorrendo nuove strade e senza “star mediatiche”;
  • Nuovi orientamenti per le sfide del futuro;
  • Nasce “L’Associazione dei Magistrati. Italiani delle Misure Patrimoniali”;
  • “A lezione di antirazzismo” nel libro di Giusto Catania;
  • Nasce Agrinsieme Sicilia per unire il modo agricolo siciliano;
  • La lunga strada verso la prossima legislatura europea;
  • Asili e anziani, così il Sud spreca risorse;
  • Fondi Ue, la spesa cresce ma resta bassa;
  • Senato: la proposta del Governo Renzi in un sondaggio dell’Istituto Demopolis;
  • Tsipras a Palermo: L’altra Europa è possibile. Il greco in visita nei luoghi simbolo antimafia;
  • Crocetta accelera su rimpasto, scoppia un caso Ingroia;
  • Le candidature europee e la lotta interna al centrosinistra;
  • Problematiche e opportunità degli scambi commerciali esteri;
  • Il prodotto interno europeo potrebbe aumentare di circa 120 miliardi annui;
  • Istat, il lavoro è una chimera. Mille posti persi ogni 24 ore;
  • Farsi compagnia e dividere (anche) le spese, ma nella terza età;
  • Comiso, dopo otto mesi di attività più di 100 mila passeggeri all’aeroporto;
  • La creatività per superare la crisi;
  • L'Aja dà lo stop al Giappone sulla caccia alle balene;
  • I contadini senegalesi: “Non lasceremo la nostra terra ai trattori degli italiani";
  • La grande bellezza, invendibile;
  • Quanto vale il patrimonio artistico italiano? Esercizio tutt’altro che facile;
  • I 10 baci più famosi della fotografia diventati simbolo di rivolta;
  • Dario Fo: ''Nel mio primo romanzo voglio riabilitare l'immagine di Lucrezia Borgia'';
  • Schifano, solo scrittura ai tempi del gossip. Per amare la divina Morante basta leggerla;
  • Mattarella, un «democristiano diverso»;
  • Reati culturalmente orientati;
  • La settimana della Bellezza. Fino al 13 aprile eventi in tutta Italia;
  • Tutt’altro che una formalità;
  • Cresce a Palermo la scuola multietnica. Sempre più figli di migranti tra i banchi;
  • La storia del cinema vista e rivista con i baci. In un libro Tornatore svela le sue passioni;
  • Dal 5 al 12 aprile la quinta edizione del Bif&St di Bari;
  • La puttana e la santa;

 

asud'europa junior

Anno 1 - Numero 11 - Palermo 7 aprile 2014

Vietato star male


articoli e commenti di: Fabrizio De Cupis, Roberta De Nicola, Martina Di Bella, Antonella Di Vita, Danilo Leto, Elena Riggi, Angelica Sarta, Tamara Scifoo.

  • Omosessualità: l'amore non ha genere;
  • Non è consentito ammalarsi;
  • Da ieri a oggi: le donne e la mafia;
  • Ribelli contro la mafia: la tragica storia di Lia Pipitone rivive in un libro;
  • Alla scoperta del dramma delle Fosse Ardeatine;
  • Anita B., ritratto di ragazza;

Schiavi della Rete

Anno 8 N.13 - 31 marzo 2014

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Dario Carnevale, Alida Federico, Sandra Figliuolo, Antonella Filippi, Alessandro Fiorini, Luca Fornaro, Massimo Fubi, Franco Garufi, Michele Giuliano, Filippo Gregorini, Franco La Magna, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Angelo Mattone, Silvana Mazzocchi, Davide Milosa, Delia Parrinello, Filippo Passantino, Naomi Petta, Gionata Picchio, Angelo Pizzuto, Antonio Sileo, Roberta Turillazzi.

  • La contraddizione dei Liberi Consorzi;
  • Dipendenza da internet e tecnologia. La nuova droga che affligge i giovani;
  • “Niente più regole, solo compagnia virtuale”. Intervista alla psichiatra Donatella Ragusa;
  • A Palermo i centri di recupero sulle dipendenze da gioco online;
  • Uso o abuso delle tecnologie Così si misura il grado di dipendenza;
  • Video hard, «pasticciaccio brutto» di Palermo. L’incredulità dei ragazzi: ci arresteranno?;
  • Lo psichiatra: giovani senza più regole. «Esempi negativi, illecito sembra normale»;
  • Cookie: avviso ai naviganti;
  • La direttiva europea sui cookie va rivista. E serve una maggiore “educazione digitale”;
  • Lotteria geografica per la banda larga;
  • Mafie sul web: la criminalità 2.0;
  • Expo 2015, Prefetto di Milano: “La mafia partecipa al banchetto”;
  • Un infiltrato svela il volto di Messina Denaro. Si stringe il cerchio sul boss di Castelvetrano;
  • Da Caltanissetta a Salemi e Racalmuto. Sicilia, 33 comuni al voto a maggio;
  • Il ruolo del sindacato nella lotta per il lavoro;
  • Formazione, al via l’iter per l’esodo volontario dei lavoratori del settore;
  • Tariffe carissime e servizi scadenti. In Sicilia l’acqua è rara e preziosa;
  • La Sicilia chiude le province: Cosa cambia con i liberi consorzi comunali;
  • Così il resto d'Italia si prepara a dare l'addio alle province;
  • E Crocetta sbottò sul rimpasto di governo;
  • Le pmi siciliane puntano sulle eccellenze. Missione per la crescita: 1400 incontri B2B;
  • Libertà economica: la Cina è vicina. Noi no;
  • L’Italia precipita nelle classifiche mondiali di libertà economica;
  • Quanto dipendiamo dal gas russo?;
  • La crisi ucraina riporta l’attenzione sulla nostra dipendenza energetica;
  • Si moltiplicano in Italia le scorte civiche. Palermo, Comune invita le scuole ad aderire;
  • L’arte e la protesta di Emanuele Modica: «La mia lotta ai boss a colpi di pennelli»;
  • Frida Kahlo, avanguardia e folklore in mostra alle Scuderie del Quirinale;
  • Da "Notting Hill'' a ''La Bella e la Bestia". Le 15 librerie più famose del cinema;
  • I volontari a servizio dei Beni Culturali. Sicilia, firmato protocollo di intesa;
  • Il passo svelto dell’amore;
  • PalerModerno 2014”: al Teatro Massimo la Settimana di nuova musica;
  • L’oscura immensità della morte;
  • Gallerie in mostra a Catania per Art Factory 04 moderno e contemporaneo alle Ciminiere;
  • Bari, dal 5 al 12 aprile la quinta edizione del Bif&st;


asud'europa junior

Anno 1 - Numero 10 - Palermo 31 marzo 2014


Droghe digitali


articoli e commenti di: Gabriele Alaimo, Carlotta Antoni, Federica Battaglia, Letizia De Santis, Giuseppe Foti.

  • L’isolamento giovanile;
  • "Ho voglia di TeC!". Quando la tecnologia diventa ossessione;
  • Meglio ieri o oggi?;
  • Internet: pericolo virtuale;
  • La giungla di Internet, tra sensazionalismi e mezze verità;
  • La nuova moda della neknomination. Sfidarsi e morire d’alcol nel web;

Sindaci in trincea

Anno 8 N.12 - 24 marzo 2014

IN QUESTO NUMERO:

articoli e commenti di: Tito Boeri, Dario Carnevale, Daniela Ciralli, Dario Cirrincione, Alida Federico, Melania Federico, Pietro Franzone, Pietro Garibaldi, Umberto Ginestra, Michele Giuliano, Salvatore Lo Iacono, Franco La Magna, Marco Lodovico, Vito Lo Monaco, Davide Mancuso, Giuseppe Martorana, Gaia Montagna, Paola Nicita, Filippo Passantino, Geraldine Pedrotti, Naomi Petta, Angelo Pizzuto, Simonetta Robiony, Chiara Saraceno, Maria Tuzzo,
Riccardo Vescovo.

  • Papa Francesco e la mafia;
  • Leoluca Orlando: sindaci senza risorse. E i malumori dei cittadini aumentano;
  • Avviso Pubblico: gli Amministratori locali sono sempre più sotto tiro;
  • Il primato delle intimidazioni è della Puglia, ma a livello provinciale il guinness è Palermo;
  • Crisi, burocrazia, debiti e violenza. Dura la vita dei primi cittadini italiani;
  • Le minacce colpiscono soprattutto i sindaci in lotta contro evasione, criminalità e mafia;
  • Dalle autoblu all’affitto della sede di Bruxelles. I mille rivoli della piccola spesa regionale;
  • Sale la tensione tra Pd e Crocetta. Raciti: “Serve un nuovo governo”;
  • Lavoro, istruzione, giovani, legalità. La Cgil siciliana a congresso a Catania;
  • La Cgil elegge i nuovi segretari generali;
  • Proiettili e manette, Formazione nella bufera. Genovese si autosospende dal Pd;
  • I pm di Messina svelano il sistema Genovese: tante società e tutte guidate da parenti e a;
  • Unioncamere lancia l’allarme imprese «La mafia sottrae il 4-5% del Pil nazionale»;
  • Il potere del narcotraffico sui governi del mondo;
  • Messineo all’Antimafia racconta le stragi. “Trattativa avviata dopo l’omicidio di Lima”;
  • Nuove rivelazioni del pentito Giuffrè. “La mafia Usa chiese morte Falcone”;
  • Dia, il gioiello dell’antimafia voluto da Falcone a rischio per mancanza di fondi e uomini;
  • Più rapine, meno omicidi;
  • Dal “Caffè mafiozzo” al “Sugo Cosa Nostra”. I clan ora imperversano anche in cucina;
  • In Sicilia nasce tavolo contro le agropiraterie. In tre mesi sequestri per mezzo miliardo;
  • La Commissione Europea sbarca in Sicilia. Il vicepresidente Tajani in visita nell’Isola;
  • L’Ue sfata la paura del grande freddo russo. Varato piano di indipendenza da gas di Mosca;
  • Crollo dei prezzi e concorrenza spietata. La crisi continua del settore vinicolo siciliano;
  • Metà raffinerie italiane, ma benzina più cara. Costo carburanti, il paradosso siciliano;
  • Lazio, approvata la prima legge in Italia per la gestione pubblica dell’acqua;
  • Le nursery delle aziende giovani. Ecco gli incubatori della Sicilia;
  • Norme sul lavoro sull’orlo della schizofrenia;
  • Renzi, il Jobs Act e la precarietà infinita;
  • Libera ricorda il suo elenco dei Giusti. Le iniziative dalla Sicilia alla Calabria;
  • Papa Francesco come Giovanni Paolo II. “Mafiosi convertitevi e non fate più del male”;
  • In diecimila a Casal di Principe nel ricordo di Don Giuseppe Diana;
  • Donne contro e boss in gonnella. Quinta conferenza del Progetto Educativo;
  • Vivien Greene: "Io, figlia di una siciliana, vi racconto Palermo vista dal Guggenheim";
  • Nostalgia d’un amore, d’un figlio, di una terra. Israele vent’anni fa secondo Eshkol Nevo;
  • In libreria “La scelta di Lea”. La ribellione di una donna alla ‘ndrangheta;
  • Sicilia, teatri in cerca d’autore. Incontro governo-sindacati;
  • Toni e Peppe Servillo: “Fratelli di sangue e d’arte”;
  • L'étoile Eleonora Abbagnato al Massimo. Palermo, debutta Carmen di Amedeo Amodio;
  • Onesto o Ernesto? E’ un falso problema;
  • Mostra fotografica, la Sicilia degli scrittori contemporanei, in bianco e nero;
  • Walter Veltroni racconta Enrico Berlinguer. Scene d’altra Italia con Napolitano, Scalfari;
  • Amori virtuali, cani geniali e registe italiane;


asud'europa junior

Anno 1 - Numero 9 - Palermo 24 marzo 2014

Le donne dell’antimafia


articoli e commenti di: Carlotta Antoni, Lucrezia Aronica, Letizia De Santis, Sofia Frattaioli, Danilo Leto, Maria Magro, Giuseppe Raciti, Chiara Spatola.

  • Le madri di tutti noi che mettono il loro dolore al servizio della cittadinanza;
  • L’impegno femminile nella lotta alla mafia;
  • Sterminio della mafia: nelle mani dei giovani;
  • “Pizzo”: una realtà difficile da debellare;
  • Global warming: basta un grado;
  • Il Partito pirata turco: “Ora Erdogan chiuderà anche Facebook e YouTube”;